Assicurazione della mobilia domestica

L'assicurazione della mobilia domestica copre i danni agli oggetti che non fanno parte della struttura dell'immobile. Quale valore sostitutivo viene di regola previsto il valore per l'acquisto a nuovo (valore a nuovo).

Pericoli assicurati

A seconda degli accordi vengono coperti i seguenti rischi:

Fuoco (inclusi i danni causati dagli elementi naturali)

Acqua

Furto

Rottura di vetri

Sono possibili ulteriori assicurazioni complementari (per es. furto fuori casa)

Prestazioni assicurate

L'arredo viene assicurato al valore acquistabile a nuovo.

Persone assicurate

Lo stipulante dell’assicurazione ed i suoi familiari che vivono nella stessa economia domestica, se ciò è stato contrattualmente convenuto.

Suggerimenti

La somma assicurata dovrebbe corrispondere al valore effettivo degli oggetti casalinghi e di arredamento. La somma assicurata la si può calcolare meglio in base ad un foglio d'inventario dell'assicurato. È importante l'adattamento corrente della somma assicurata in relazione alla svalutazione monetaria o a nuovi acquisti, altrimenti si crea una sottoassicurazione e l'assicuratore potrebbe effettuare delle riduzioni in caso di danni. Concludete soltanto contratti dalla durata di un solo anno.

Offerte

Link